VIVIDI SGUARDI
Personale di Kurt Mair
11 marzo – 9 aprile 2017
Pinerolo, Galleria Losano

La libertà di spirito di Kurt Mair ci propone tele ed incisioni a colori quali atti creativi, cartine tornasole, tra immagini ben marcate, sguardi accesi, intensi ed ombre, linee, a volte esplicite, a volte sommerse, che permettono all’inconscio di debordare dai suoi confini per manifestarsi e ribellarsi alla realtà.
Compito naturale dell’arte è produrre immagini, saranno le immagini di Kurt Mair lo strumento ideale per fare emergere i contenuti e i significati da ciascun opera, per liberare emozioni che albergano in ognuno di noi, nel profondo. Sarà una bella mostra, interessante, sta a noi spettatori farne buon uso!
Bisogna percepire e tenere a mente i dettagli di luce più sottili, però, per farli risplendere ancora e renderli universalmente riconoscibili. Kurt Mair non ci racconterà mai come questi dettagli gli si incollino nello sguardo ma è evidente che per lui siano parte di un itinerario, mai neutro, imprescindibile dal suo essere artista. I ricordi di luce di Kurt Mair, inalterati, accarezzano di tenerezza nuda, dalla quale affiora l’anima di chi come lui, prima di lui, li ha catturati e amati, fino a conferire loro il senso di eternità.
Se si dovesse scegliere da chi far riprodurre lo sguardo che si scambiarono Penelope e Ulisse nel separarsi, dal quale, forse, affiorava l’amarezza ma anche la grandiosità di un sogno che si sarebbe potuto avverare, è a Kurt Mair che si affiderebbe il compito!
Kurt Mair conosce bene gli attimi rubati al tempo che smette, di incanto, di passare… del per sempre. Laura Scarpellino
Galleria Losano Associazione Arte e CulturaVia Savoia 33, Pinerolo

Orario: feriali ore 16-19, sabato e domenica 10–12 e 16–19, lunedì chiuso
Info: tel 0121 74059, gallerialosano@libero.it
Ingresso libero

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.