Balletto nazionale di Gyor diretto da János Kiss
con la partecipazione della Compagnia Egribiancodanza diretta da Susanna Egri
17 marzo 2017 ore 21
Moncalieri, Fonderie Limone

La Fondazione Egri per la Danza, durante la sua stagione Ipuntidanza, invita sempre un ospite internazionale. Lo scorso anno è stata la volta di Luigi Bonino e Nicoletta Manni, quest’anno del Balletto Nazionale di Gyor, principale Compagnia di danza neoclassica e moderna dell’Ungheria.
Lo spettacolo è Bolero del Balletto Nazionale di Gyor, con la partecipazione della Compagnia EgriBiancoDanza, diretta da Susanna Egri, con Beyond Water Borders di Raphael Bianco. Lo spettacolo “Bolero” sarà presentato anche al Teatro Il Maggiore di Verbania il 18 marzo.
Bolero è l’ennesima versione del Bolero di Ravel, in questo caso la coreografia di András Lukácsl, creato inizialmente per il Balletto di Vienna, ne vuole mettere in risalto l’aspetto ritmico e musicale, entrando nella partitura e riproponendone suggestioni dell’affascinante progressione che dal singolo strumento porta all’insieme dell’orchestra. Così è anche nella coreografia, dove si mescolano elementi di danza moderna, danza classica e ballo da sala.
In apertura la Compagnia EgriBiancoDanza ripropone Beyond Water Borders con la coreografia di Raphael Bianco, spettacolo presentato in molti teatri italiani: “Da sempre i fiumi hanno diviso ma anche unificato paesi, creato comunicazione tra culture. In Beyond Water Borders il mix sonoro raccoglie e assembla alcune opere di grandi compositori dell’area mitteleuropea, su cui spicca il genio incontrastato di Mozart. Una sorta di “fiume sonoro” che come il Danubio attraversa aree geografiche che sono state teatro di disagio e laceranti conflitti, ma anche culla di progresso e avanzamento della civiltà per l’intera Europa. Beyond Water Borders è un inno divertito alla pace tra i popoli, che trascende ogni confine ed ogni limite etnico, alla ricerca di un’origine comune al di là di ogni eterogeneità, “navigando” sulle note di opere fondamentali per la cultura musicale recente e passata, per suggellare un cammino comune di popoli”
Fonderie Teatrali Limone, via Pastrengo 88, Moncalieri
Biglietti: Intero 15 euro, ridotto 12 euro
Info e prenotazioni: tel. 366 4308040 (ridotti con WhatsApp), www.egridanza.com

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.