CHERRY TANGO SENSATIONS 4PIAZZOLLA
PIAZZOLLA’S DAEDALUS
Domenica 4 giugno 2017 ore 15-19
Pecetto Torinese, Piazzale del Mercato delle Ciliegie

Con il contributo della Proloco e il sostegno tecnico del Comune di Pecetto Torinese in collaborazione con l’Accademia Artemusica e Etnotango, il pomeriggio ideato da Monica Mantelli unisce il Concerto Reading-Performance Piazzolla’s Daedalus dedicato a Piazzolla. Il Genio e le sue Donne con brani musicali live a cura di Piazzolla Modern Quartet diretto dal M° Raffaele Tavano e testi, teatrodanza e coreografie a cura di una trentina di ballerini Enotango LCMM.

Piazzolla Modern Quartet

Nel 2017 cade il 25° della scomparsa di Astor Piazzolla. Il progetto culturale di commemorazione Piazzolla’s Daedalus nasce da un’idea di Monica Mantelli e gode del Patrocinio istituzionale dell’Ambasciata Argentina in Italia.   Si realizza a seguito dell’incontro artistico con il M° Raffaele Tavano, fondatore del Piazzolla Modern Quartet. Il format è itinerante e si declina a seconda delle piattaforme ospitanti. Il debutto del format musical-coreutico-letterario-artistico si è svolto ad aprile 2017 presso il Cortile del Maglio di Torino. La tappa a Pecetto Torinese si unisce alla rinomata Festa delle Ciliegie e realizza grazie al contributo della Proloco di Pecetto Torinese e in collaborazione tecnica con il Comune di Pecetto.
Un concerto-spettacolo con reading sul Tango e rimandi al Jazz, alla Classica e Contemporanea. Una regia artistica surreale e ritmica che alterna lo storytelling autoriale alle esecuzioni musicali del Piazzolla Modern Quartet diretto da Raffaele Tavano. A questo si intercalano gli interventi e i testi di Monica Mantelli recitati dai lettori e le coreografie dei danzatori di Etnotango LCMM, i quali, ispirati ognuno a un simbolo dei Tarocchi dell’artista Dovilio Brero, rievocano figure ancestrali tra incastri di tango tradizionale e contemporaneo.
Le partiture coreutiche rimandano a vari generi porteñi tra cui Candombe, Milonga e Vals per poi approdare al Nuevo.
Prima e dopo l’esecuzione musicale spettacolarizzata: milonga di tango di strada con ballo per tutti a cura del DJ Lautango. Portarsi scarpe adeguate alla pavimentazione in cemento. Si balla all’aperto, ma con tettoia.
Dove? Nella zona panoramica della Chiesa di San Sebastiano. Ampio parcheggio limitrofo.  Banchetti con proposte ortofrutticole in tema con la rinomata Festa della Ciliegie pecettese. Per un pomeriggio libero e gratuito nella bellezza del paesaggio collinare di Torino. Per guardare, ballare, ascoltare, ballare, respirare aria buona e a mangiar ciliegie! Ristoranti convenzionati con l’evento.

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.