CINEMAMBIENTE 2017
XX edizione
31 maggio – 5 giugno 2017

Il Festival CinemAmbiente, la prima e più importante manifestazione di cinema ambientale in Italia, si svolgerà a Torino dal 31 maggio al 5 giugno 2017. Il Festival compie quest’anno vent’anni e festeggia l’importante ricorrenza con un’edizione particolarmente densa di contenuti e anche con una riflessione, insieme retrospettiva e prospettica, sui cambiamenti, sull’evoluzione e sui nuovi orientamenti del dibattito dedicato all’ormai imprescindibile tema ambientale e sulla cinematografia che lo documenta.
Nato nel 1998, quando, all’indomani del protocollo di Kyoto, le grandi emergenze planetarie – il surriscaldamento globale, l’effetto serra, il buco nell’ozono, la desertificazione, la deforestazione, la perdita della biodiversità – hanno iniziato ad attirare l’attenzione crescente dell’opinione pubblica mondiale, il Festival CinemAmbiente è cresciuto grandemente negli anni. La rassegna a tema degli esordi si è trasformata in un Festival che rappresenta oggi il massimo riferimento nazionale del cinema ambientale e una delle più importanti manifestazioni di settore a livello mondiale. In costante crescita anche strutturale, la manifestazione si presenta all’appuntamento del ventennale nella formula ampliata di Festival espanso: oltre che nella provincia di Torino, verrà proposta una selezione di proiezioni ed eventi pressoché contemporanea alla programmazione primaria a Milano, Firenze, Genova e Brindisi. A Bologna, inoltre, il Festival sarà presente nell’ambito di All4Green, la manifestazione organizzata nel capoluogo emiliano per il G7 che riunirà i ministri dell’ambiente. In collaborazione con la Cineteca di Bologna, il Festival presenterà, dal 5 al 12 giugno, una selezione di film del programma torinese accompagnati da autori e registi.
Grazie anche al costante coordinamento con il circuito sempre più ampio del Green Film Network, l’associazione internazionale di festival a tematiche ecologiste con sede a Torino che vanta oggi 37 manifestazioni aderenti in 29 Paesi sparsi in tutto il mondo, il Festival CinemAmbiente da anni rappresenta un forte catalizzatore non solo per la produzione italiana, ma anche per quella estera. Ne sono testimonianza le richieste di partecipazione al Festival che, per quest’edizione, hanno raggiunto complessivamente la cifra record di 1550 film iscritti. La selezione, di 105 titoli, sarà suddivisa nelle tre tradizionali sezioni competitive del Festival – Concorso internazionale documentari, Concorso internazionale One Hour, Concorso documentari italiani – e nelle sezioni Panorama e Panorama corti riservate ai film fuori concorso. L’imponente adesione attesta non solo la crescente vitalità del cinema di settore, ma anche la centralità di un dialogo pubblico ormai globalizzato sui temi sempre più pressanti della tutela dell’ambiente e dell’equilibrio del Pianeta che il Festival negli anni non solo ha seguito, ma ha spesso precorso con notevole anticipo.
Info e programma dettagliato: www.cinemambiente.it

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.