RALLY DI ALBA 2017
Coppa Italia
17 e 18 giugno 2017

La gara albese, giunta alla 11ª edizione si prepara ad accogliere i piloti con un tracciato che ricalca quello dello scorso anno, ma con la grande novità della prova speciale di Alba, nel circuito allestito per l’RA Show, che verrà ripetuta anche alla domenica.
Bruno Montanaro, presidente del Cinzano Rally Team illustra il percorso: “Si parte sabato 17 giugno alle 19.50 da piazza Michele Ferrero, nel cuore di Alba, per raggiungere la vicina prova spettacolo, lunga 2,6 km, nella zona industriale di corso Asti.  Domenica mattina nuovo via alle 7.30 per affrontare le prove speciali. Quella di Roddino, che parte da Borine, raggiunge Roddino e prosegue fino a Pezzea; quella di Igliano  che parte da Costa San Luigi, nella Langa Monregalese, tocca Igliano, Torresina e raggiunge Paroldo dopo 18,47 km. Infine la prova speciale di Murazzano di 13,59 km che tocca le borgate Lovera, La Martina e raggiunge Madonna della Neve. In più c’è un altro giro, per 1,35 km, sul circuito di corso Asti ad Alba”.
Nel corso della giornata i concorrenti torneranno per due volte ad Alba per parco assistenza e riordino, tutti concentrati in piazza Medford. Gran finale con premiazione e sfilata sul palco di tutte le auto che completeranno #RA17 in piazza Michele Ferrero a partire dalle 17.45.
Il Rally di Alba 2017 sarà valido per la Coppa Italia prima zona e per il Montepremi Organizzatori Coppa Italia prima zona che vede gli organizzatori dei rally di Alba, Lanterna, Valli Cuneesi e Rubinetto assieme alla Michelin mettere in palio un ricco montepremi.
Info e regolamento: www.coppaitaliazona1.it

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.