IL CINEMA DEL PEPLUM A LIBARNA
con Steve Della Casa
Venerdì 25 agosto 2017 dalle 18:30

Nell’ambito di Attraverso, il Festival tra arti, paesaggio, cultura materiale e resiliente nei territori patrimonio dell’Umanità Unesco e del Basso Piemonte, nell’Area archeologica di Libarna una serata all’insegna del cinema con Steve Della Casa ed Efisio Mulas di Hollywood Party, il programma di Rai Radio3, che sarà preceduta da un incontro sull’archeologia del cibo e dalla degustazione di prodotti della tradizione dalle origini antiche abbinate al Gavi Docg. L’antichità greco-romana aveva affascinato fin dagli albori del cinema i produttori e tra la fine degli anni capitali statunitensi per ricostruire la storia di quel periodo nella rinata Cinecittà, stimolò la fantasia dei registi e dei produttori italiani. A fronte delle miliardarie produzioni americane, si misero così in cantiere produzioni nazionali con un impegno economico di gran lunga minore, ma capaci con l’inventiva di colmare il divario di mezzi a disposizione. Si diffuse così anche in Italia il Peplum, quel genere di film storico in costume con eroi mitologici, letterari o biblici, Ercole, Giasone e gli Argonauti, Maciste, che nel secondo dopoguerra occupava in gran parte quella fetta di mercato di film d’evasione che sarebbe stata poi conquistata dallo spaghetti-western.
Dalle ore 18.30 l’archeologo Generoso Urciuoli (MAO – Museo d’Arte Orientale di Torino) condurrài visitatori tra i sapori e i gusti gastronomici degli antichi, mentre a seguire sarà proposto un archeoaperitivo, a cura di Libarna Artebente in collaborazione con la Proloco di Serravalle Scrivia, con l’abbinamento di prodotti della tradizione con il vino Gavi Docg.
Info: www.libarna.al.it

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.