NEW POP IN VILLA VIDUA
personale di Max Ferrigno
9 settembre – 1 ottobre 2017
Conzano, Villa Vidua

I locali della settecentesca residenza dei conti Vidua a Conzano, ora importante sede di manifestazioni e di iniziative culturali, ospiteranno, dal 9 settembre al 1 ottobre 2017, la mostra personale del pittore Max Ferrigno, casalese di nascita e da tempo palermitano d’adozione.
L’evento espositivo, curato da Luca Piatti, vuole ripercorrere le tappe più significative dell’opera pittorica di Max Ferrigno, proponendo al visitatore l’osservazione di quadri non più fruibili al pubblico perché entrati a far parte delle raccolte dei più affezionati collezionisti del pittore. A queste saranno affianchiate le opere più recenti, dipinte nel nuovo studio palermitano, quadri che risentono l’influenza di nuovi colori e stimoli, provenienti dalla terra di Sicilia che ora quotidianamente vede e vive.
A quest’ultima attività appartiene “Doraemon of Egypt”, realizzato per questa esposizione e pensato come omaggio al conte Carlo Vidua, viaggiatore e collezionista, fra i fautori della costituzione del nucleo originario di reperti che hanno dato origine del Museo Egizio di Torino.
In contemporanea alla mostra, “Doraemon of Egypt” sarà in asta sul web, presso la CharityStars, casa d’aste che fa da supporto a varie organizzazioni di beneficienza e che in questo caso darà gran parte della cifra battuta alla Fondazione Theodora Onlus, specializzata nel fornire supporto ai bambini ricoverati in ospedale.
La mostra è stata resa possibile grazie all’attivo sostegno di Emanuele Demaria, sindaco del comune di Conzano, di Krumiri Rossi di Portinaro in via Lanza a Casale Monferrato e di Reale Mutua.
Orario: sabato e la domenica ore 10-12, 16-19, negli altri giorni su prenotazione al numero 0142 925132

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.