BAM – Biennale d’Arte Moderna e Contemporanea del Piemonte
XIII edizione
10 ottobre – 5 novembre 2017
Torino, varie sedi

In occasione dell’assemblea generale WDO, World Design Organization, la Città promuove Torino Design of the City – eventi, meetings conferenze, esposizioni, tour e workshop sulle tematiche legate al design contemporaneo, la Biennale del Piemonte organizza una ricercata esposizione dedicata interamente all’Artdesign piemontese ed internazionale.
L’artdesign è divenuto negli anni uno degli elementi che caratterizza l’avanguardia del Made in Piemonte nella società contemporanea ed è oggetto di discussione e interesse sotto molti profili.
Confrontare i metodi di sperimentazione artistica degli oggetti di design, dei materiali, delle tecniche, dei risultati e della funzionalità rientra in un forma di piacere estetico e conoscitivo.
L’iniziativa espositiva rappresenta la valorizzazione ed il riconoscimento dell’alta qualità della creatività di architetti, designer ed artisti che hanno avuto la capacità di ideare nuovi oggetti, nuove forme diventando parte della vita quotidiana. 
L’iniziativa traccia “il punto a mezzogiorno” sull’attuale panorama creativo dell’ARTDESIGN in Piemonte. L’espressione era in uso nella marineria per determinare la posizione di una nave; a quanto pare la nave dell’ArtDesign è in ottime acque e insegue il sole.
Gli artisti designer coinvolti sono: Lorenzo Alagio, Corrado Bonomi, Alessandro Cagnoni, Antonio Carena, Riccardo Ghirardini, Ferdi Giardini, Piero Gilardi, Diego Gugliermetto, Franco Mello, Carla Molina, Ugo Nespolo, Gruppo U-Layer (Giancarlo Tranzatto Luca Domenichelli), Elio Garis, Theo Gallino, Salvatore Zito, Paola Gandini, Matteo Ceccarelli, Ferruccio D’Angelo, Vittorio Valente, Eraldo Taliano, Angelo Barile, Damiano Spelta.
Performances e laboratorio didattico: Gec-Art – Carla Molina – Ferdi Giardini
Info: www.biennaledelpiemonte.com

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.