ENVÀ
Compagnia Amer y África
Giovedì 8 febbraio 2018 ore 21
Torino, Spazio Flic

L’evento è organizzato in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo – Circuito Regionale Multidisciplinare e l’appuntamento è alle ore 21 nello “Spazio Flic” – sala di formazione e sala teatrale ricavate all’interno di un ex hangar industriale nel quartiere Barriera di Milano – che sta diventando sempre più un luogo di riferimento a Torino per il circo e le arti sceniche contemporanee con un’anima fortemente versatile.
Tra 250 kg di paglia e 125 kg di massa umana, due persone divagano sulle peculiarità delle relazioni umane attraverso movimenti, equilibri, umori e composizione dello spazio.
In lingua catalana, l’Envà è una parete sottile costruita per separare degli spazi.
Le persone costruiscono spesso pareti mentali per proteggersi dagli altri e da ipotetici pericoli emozionali. Passano la vita cercando il modo di liberarsi e spesso l’unica cosa che gli manca è abbattere le pareti che impediscono di sentire pienamente e di comunicare senza barriere.
Lo spettacolo vuole riflettere simbolicamente la stupidità della natura umana e di tante azioni che che vengono fatte in vano per relazionarsi con gli altri.
Amer y África sono due artisti di circo contemporaneo specializzati nella tecnica di mano a mano. África Llorens viene dal modo dello sport ed in particolare del Karate Shotokan e Amer Kabbani si è formato in circo e clown.
Avvertenza per il pubblico: nello spettacolo vengono utilizzati 250 kg di paglia che possono provocare reazioni alle persone allergiche
Spazio Flicvia Niccolò Paganini 0/200, Torino
Ingresso: intero 12 euro, ridotto 8 euro
Info: tel. 011 530217, www.flicscuolacirco.it

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.