FRANCO GOTTA
Personale di pittura
6-29 luglio
Bra, Palazzo Mathis

Inaugura venerdì 6 luglio 2018, alle 18 nelle sale affrescate di Palazzo Mathis, a Bra, la mostra personale di pittura dell’artista Franco Gotta, visitabile ad ingresso gratuito fino a fine mese. Il vernissage, con interventi del sindaco Bruna Sibille e dell’assessore alla Cultura Fabio Bailo, prevede la presentazione dell’allestimento tematico delle opere dell’artista braidese, lettura di poesie e intermezzi musicali a cura dell’arpista Martina Perugia. Presenta Fiorella Nemolis.
Franco Gotta, pittore espressionista, da più di trent’anni si dedica all’arte. “Una vita tutta imperniata di colore, come le sue tele artistiche, dove prima di ogni altro elemento stilistico, vince e si esalta il colore, espressione della vita e della passione, che deve esplodere dentro ciascuno di noi – si legge nella presentazione dell’esposizione firmata da Matteo Gotta -. La sua arte pittorica è sicuramente una poetica metafisica, intenta a creare suggestioni dell’Io. Gotta trasporta, con grande intuizione, stati d’animo vissuti all’interno delle sue opere pittoriche, suscitando all’occhio dell’osservatore un’empatia emozionale. Il colore impregnato nelle sue opere è un “totem” di energia e potenza che dona sollievo ai tormenti dell’anima umana, e la sua arte si sviluppa sempre e comunque, nella direzione della passione, dell’amore, del sentimento”. Durante la sua carriera, Gotta ha esposto in Italia e in Europa, oltre che a Tokyo e New York.
Orario:lunedì-venerdì ore 9-12.30, 15-18, sabato e domenica ore 9-12.30
Info:tel. 0172 430185, www.turismoinbra.it
Ingresso libero

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.