JUST THE WOMAN I AM
a teatro, con Laura Curino
Lunedì 11 marzo ore 20,45
Torino,Teatro Carignano

Una “lezione-spettacolo” con testi e regia di Alessandro Perissinotto, messa in scena nell’ambito delle iniziative della sesta edizione di Just the Woman I Am, l’evento di sport, cultura, benessere e socialità organizzato dal Sistema Universitario torinese a sostegno della ricerca universitaria sul cancro. La serata è organizzata dal sistema universitario torinese con il supporto del Teatro Stabile Torino – Teatro Nazionale e della Città di Torino.
Avvalendosi dell’energia narrativa propria della messa in scena teatrale, il testo di Perissinotto affidato all’interpretazione dell’attrice torinese Laura Curino, lega e introduce 6 brevi talk scientifici di docenti dell’Università e del Politecnico di Torino, delle più diverse discipline, dalla fisica alla letteratura, dall’ingegneria alla medicina.
Il lavoro, scritto e presentato per la prima volta in occasione della corsa che si è svolta domenica 3 marzo, si interroga sui temi della salute, dello sport e della donna. Dopo aver portato le donne (e gli uomini) a correreper le strade di Torino, l’evento continua con una riflessione sulla “medicina preventiva più naturale che ci sia”, cioè sulla relazione virtuosa tra una corretta alimentazione, un’adeguata attività fisica e una buona salute. Lo fa trasformandosi in una “lezione-spettacolo” piena di musica, di storie, ma anche di interventi scientifici. Al quartettoFrubers in the skysarà affidato il compito di condurre lo spettatore in un percorso che coniuga canzone e cibo, con sorprendenti arrangiamenti jazz.
Docenti Università e Politecnico in ordine di apparizione
Alberto RainoldiUniversità di Torino – Dipartimento di Scienze Mediche
Samanta RosatiPolitecnico di Torino – Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni
Silvia NovelloUniversità di Torino – Dipartimento di Oncologia
Laura GastaldiPolitecnico di Torino – Dipartimento di Scienze Matematiche
Alessandro PerissinottoUniversità di Torino – Dipartimento di Studi Umanistici
Barbara BruschiUniversità di Torino – Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione
Quartetto jazz Frubers in the sky
Silvia Carbotti voce solista Università di Torino – Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione
Max Carletti chitarra
Stefano Profeta contrabbasso
Paolo Franciscone batteria

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.