PRIMAVERA AL RICETTO
…tra sapori e colori!
25-26-27-28 aprile, 1-4-5 maggio 

Nell’anno nazionale del turismo lento del MIBAC, dove è bello muoversi lungo l’Italia tra ambiente e paesaggio in un’ottica di turismo sostenibile: ecco una meta e un’iniziativa da non perdere. Un Medioevo da vedere e da gustare in provincia di Biella, nel Ricetto di Candelo, uno dei Borghi più belli d’Italia, Bandiera Arancione del Touring, Borgo Sostenibile del Piemonte e Meraviglia Italiana circondato da torri e da mura medievali.
L’evento sarà per tutti i visitatori, oltre che un viaggio tra sapori e colori, anche un tuffo nel passato tra le rue e le stradine acciottolate nel cuore del borgo delimitate da mura e torri: ieri presidio per ricovero dei prodotti della terra e del vino, oggiCittadella del gusto e delle arti.
La manifestazione punta i riflettori sulla figura dei “maestri del gusto” e su un suggestivo ed emozionante viaggio tra gusto, colori, camminate nel verde, contornato dalla magia di un borgo medievale unico… un Ricetto da gustare e da ammirare.
Lo scopo è a promozione del territorio biellese attraverso i fiori, i sapori ed itinerari alla scoperta del Ricetto e del paese di Candelo come polo turistico interregionale, grazie alla rete dei Borghi più belli nazionali e del Touring.
Tra le “rue” medievali del borgo, sulle bancarelle o nelle antiche cellule museali saranno in mostra prodotti biellesi e di varie regioni, accompagnati da laboratori e degustazioni a tema, con esperti maestri del settore.
Una ricca e colorata esposizione primaverile con il meglio dell’artigianato: arte, antichi mestieri, hobbistica, ceramica, ecc…
Tutte le degustazioni, nell’ambito di un vero e proprio itinerario del gusto lungo le varie giornate, saranno condotte da esperti che fanno capo a Slow Food (referente regionale Roberto Costella), ONAF – Organizzazione Nazionale assaggiatori formaggi e ONAS – Organizzazione Nazionale assaggiatori salumi (referente Dario Torrione).
Il calendario è ricco di degustazioni, come da programma a partire dal 24 aprile sera e fino al 5 maggio, giorno della chiusura. Saranno presenti anche i ragazzi della scuola alberghiera Gae Aulenti di Biella e alcuni giovani chef della Federazione Nazionale cuochi.
Info: www.comune.candelo.bi.it

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.