PORTICI DIVINI
VENDEMMIA A TORINO
12-20 ottobre
Torino, vie centrali

Nove giorni di degustazioni, masterclass, incontri, visite guidate per apprezzare il Piemonte in un bicchiere: la cultura del vino, un paesaggio meraviglioso, le dimore più prestigiose, il valore del lavoro, l’accoglienza e la convivialità.
Il programma prenderà il via con la rassegna Portici Divini, sabato 12 ottobre per arrivare nei giorni 18- 20 ottobre al gran finale con gli appuntamenti della Vendemmia a Torino. Un percorso che partendo da vini del torinese raggiungerà quelli di tutto il Piemonte.
Vendemmia a Torino” inaugura il 12 ottobre con “Portici Divini”, che da quest’anno proporrà alcune isole di promozione e di degustazione del vino, prodotto dai vigneti della Collina Torinese, del Pinerolese, della Valle di Susa e del Canavese. Inoltre sotto i portici si rinnoverà l’appuntamento per degustare e apprezzare i vini DOCG e DOC in oltre venti locali, con la possibilità di conoscere direttamente i produttori di Torino DOC, selezionati dall’ente camerale.
A Palazzo Birago un fitto programma di eventi animerà le giornate del 12 e 13 ottobre con workshop e degustazioni guidate che, nel fine settimana successivo, si sposterà negli spazi del Mercato centrale.
Gli appuntamenti culturali a tema vitivinicolo saranno diffusi negli edifici più prestigiosi di Torino: Palazzo Birago con gli incontri organizzati dalla Camera di commercio; Palazzo Barolo che presenterà un programma dedicato; le cucine di Palazzo Reale; il Mercato Centrale, la nuova realtà enogastronomica adottata da “Vendemmia a Torino” come fulcro della promozione del territorio piemontese attraverso le proposte di degustazione dei migliori vini della Regione. L’ultimo piano sarà l’area degustazione del vino piemontese curata dai consorzi e dai produttori.
Numerosi gli eventi in un calendario che è in progress, con una certezza: Venerdì 18 ottobre Villa della Regina ospiterà (14.30-18.30) il convegno dell’Urban Vineyards Association, guidata da Luca Balbiano, presidente dell’Associazione e curatore della Vigna della Regina, in cui verrà illustrato il progetto alla base delle reti. Come nelle passate edizioni, da piazza Castello partirà la navetta gratuita Degustibus per raggiungere la Villa.
Info e programma aggiornato: www.vendemmiatorino.it

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.