Riapre in sicurezza il forte di Vinadio
2 giugno  

Martedì 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, la Fondazione Artea con il Comune di Vinadio riapre al pubblico il Forte Albertino. Le visite e la fruizione dei percorsi saranno strutturate nel rispetto dei protocolli anti Covid, con ingressi contingentati e ogni accorgimento a garanzia della sicurezza sanitaria di pubblico e personale.
L’offerta per la stagione 2020 comprende l’itinerario storico con visita guidata e i percorsi multimediali “Montagna in movimento” e “Messaggeri alati”. Rimangono temporaneamente chiusi, invece, i percorsi di realtà virtuale, mentre è sempre attiva l’applicazione disponibile gratuitamente per iOS e Android del gioco “La lettera perduta”.
Per tutto il mese di giugno, il bene sarà fruibile il sabato dalle 14.30 alle 19 e la domenica dalle 10 alle 19. L’apertura proseguirà fino a ottobre con orari specifici per ciascun periodo.
Diverse sono le opzioni di ingresso: “Montagna in movimento” e “Messaggeri alati” al costo di 7 euro intero e 5 ridotto, visita guidata al Forte a 6 euro intero e 4 ridotto, oppure il cumulativo dell’intera offerta a 10 euro intero e 8 ridotto.
Anche quest’anno è stata implementata l’offerta “Kids and Family” con la programmazione di cinque appuntamenti “FORTEmente ECO”, attività didattiche a tema eco-friendly programmate ogni seconda domenica del mese da giugno a ottobre.
Un’altra importante novità, online da giugno, è il nuovo portale www.fortedivinadio.com, con veste grafica totalmente rinnovata a contenuti ampliati.
Per informazioni rivolgersi a info@fortedivinadio.it, tel. 0171 949151 – 340 4962384 oppure consultare il sito www.fondazioneartea.org

Grazie all’ampio sviluppo degli spazi espositivi all’interno della fortezza – 500 metri lineari circa – è stato possibile organizzare l’itinerario lungo gli allestimenti multimediali “Montagna in movimento” e “Messaggeri alati” in totale sicurezza. La fruizione, autonoma e individuale, segue un percorso obbligato, con partenza da Porta Francia e uscita da Porta Neraissa.
Gli ingressi saranno contingentati, con l’accesso di non più di cinque persone ogni 10 minuti. I visitatori dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina e, nell’interazione con le superfici touch screen, i guanti. Lungo il percorso è stata posizionata un’apposita segnaletica a terra per garantire il distanziamento, sono inoltre disponibili dispenser di gel disinfettante e guanti monouso in nitrile.
Anche per le visite guidate alla scoperta della storia e dell’architettura del Forte sono stati adottati i dovuti accorgimenti: i gruppi partiranno a orari prestabiliti, saranno composti da non più di dieci persone per assicurare la distanza interpersonale di sicurezza e sarà obbligatorio indossare la mascherina.
Per le visite guidate è consigliata la prenotazione. Per il mese di giugno la partenza dei gruppi è programmata nei seguenti orari: sabato alle 15 e alle 16.30; domenica alle 11, alle 14.00, alle 15.30 e alle 17.
A completare l’offerta, la possibilità di scaricare gratuitamente sul proprio smartphone il gioco “La lettera perduta”. Grazie all’app Kurubik, i visitatori potranno compiere una divertente e appassionante missione di salvataggio basata su eventi realmente accaduti nella fortezza, tutto a portata di cellulare. Il gioco ha inizio nell’area del lago, nella parte bassa della struttura, e non sono previste particolari prescrizioni, se non quelle normalmente in vigore nei luoghi pubblici all’aperto

FORTE DI VINADIO – GIORNI E ORARI DI APERTURA 2020
GIUGNO: sabato ore 14,30-19, domenica e festivi ore 10-19
LUGLIO: da giovedì a sabato ore 14.30-19, domenica ore 10-19
AGOSTO: da lunedì a sabato ore 14.30-19, domenica ore 10-19
SETTEMBRE: sabato ore 14,30-19, domenica e festivi ore 10-19
OTTOBRE: domenica 11 ore 10-19, sabato 24 ore 14.30-19, domenica 25 ore 10-19

 

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.