ANDROPOLAROID
di e con Tindaro Granata
8 e 9 aprile ore 21
Torino, Cubo Teatro

Antropolaroid è creazione teatrale colma di molte emozioni, per il testo, la recitazione, per la concretezza e l’universalità della narrazione, il ritmo avvolgente. Tindaro Granata passa attraverso i decenni in molteplici ruoli, ad ogni età, maschio o femmina, tra giochi, balli, lavoro, relazioni familiari, paure, brevi passaggi ogni volta a comporre dialoghi, legami, situazioni, lui solo e tanti. Uno spettacolo di cupa bellezza, struggente, attraversato da un’ inquietudine dolorosa , dove a tratti si coglie ugualmente, amaramente, l’occasione di ridere, per la caratterizzazione dei personaggi, il loro susseguirsi sulla scena, per l’abilità stessa dell’attore nel trasformarsi: tante le metamorfosi.
La novità di uno spettacolo come Antropolaroid sta nell’utilizzo di una tecnica, antica, come quella del cunto, che viene scomposta e il meccanismo del racconto viene sostituito dalla messa in scena dei dialoghi tra i personaggi del racconto. Non vengono narrati i fatti, ma i personaggi parlano tra di loro e danno vita alla storia.
Cubo teatro: Via Pallavicino 35, Torino
Biglietti: Intero 10 euro, ridotto operatori 6 euro
Info: www.cuboteatro.it

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.