PREMIO PIEMONTE MESE
I giovani scrivono il Piemonte – XI edizione

Premiazione dei vincitori
Mercoledì 13 dicembre 2017 ore 17,30
Circolo dei Lettori
Via Bogino, 9 – Torino

L’undicesima edizione del Premio Piemonte Mese riporta la premiazione dei vincitori al Circolo dei Lettori, che già aveva ospitato la seconda edizione dell’iniziativa.
Ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Piemonte Mese, il Premio vuole favorire l’affermazione di nuove voci e nuovi linguaggi della divulgazione sul Piemonte e contribuire alla formazione di giovani giornalisti. Uno scopo che si può ben dire realizzato, datosi che nel corso degli anni il Premio ha visto la partecipazione di innumerevoli giovani capaci e intraprendenti, molti dei quali sono ora avviati a brillanti carriere giornalistiche.
All’edizione 2017 del Premio hanno partecipato 127 articoli, di cui 89 per la sezione Cultura e 38 per la sezione Economia, Turismo, Ambiente. Sono stati complessivamente 7 gli articoli che hanno ricevuto un premio, ai quali si aggiungono 17 menzioni, di cui 4 d’onore.
L’edizione 2017, che ha il patrocinio della Regione Piemonte, del Comune di Torino, del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte, è resa possibile dal supporto del Rotary Club Torino Crocetta e del Rotary Club Torino Nord Est.
Alla premiazione saranno presenti esponenti delle istituzioni e dell’Ordine dei Giornalisti, del mondo accademico e delle sezioni del Rotary Club che sostengono il Premio.
Ricordiamo che ai primi tre classificati di ciascuna sezione viene conferito un premio in denaro rispettivamente di 500, 300 e 150 euro.
Tutti i pezzi premiati e menzionati saranno pubblicati su Piemonte Mese (Piemontemese.it) nel corso del 2018.

Questi i vincitori e menzionati dell’undicesima edizione del Premio Piemonte Mese

Sezione CULTURA
1° premio: Carlotta TONCO Una comunità e il suo teatro: i 140 anni del teatro di Balmuccia
2° premio: Luca CIURLEO Dalla Vaina alla strega di Blair: l’Ossola come caso studio sulle leggende e il folklore orrorifico
3° premio: Laura DELLAPIANA Avventura negli archivi: un frammento di vita riemerge dal passato

MENZIONI D’ONORE (in ordine alfabetico)
Angela CalìUna città con il cervello. Le neuroscienze a Torino tra passato e presente
Marco RovegliaNovara: un’identità di confine tra storia e lingua
Francesca TorregianiAlessandro Cruto tra genio e oblio
Andrea Verlucca-FrisagliaLa lunga fuga. Storia di un evaso dalla Guyana al Piemonte

MENZIONI (in ordine alfabetico)
Emilia CannataAnna Rolando Salvadori – Il cielo del Piemonte. Gabriele D’Annunzio a Casale Monferrato
Giuseppe CornelliEnrichetta Naum, l’esorcista di via Cappel Verde
Edoardo GallianoQuattro chiacchiere con Oscar Barile
Alessandra GrandeSettimo Torinese torna ad essere la città dei colori
Serena Lavezzi1386 d.C.. Il Canavese in rivolta
Giulia TosettiStoria di due artigiani con la passione per le parole
Fulvio Vallana –
Perché Baudelaire avrebbe amato Torino. Esperimenti di flanerie
Maria Teresa Vescio
– Roberto Longhi e Alba: a dieci anni dalla mostra alla Fondazione Ferrero

Sezione ECONOMIA, TURISMO, AMBIENTE
1° premio: Samuel PIANA Contratto di lago, un innovativo strumento di tutela dell’ambiente e di promozione turistica dei laghi piemontesi. Il caso del lago d’Orta
2° premio: Daniela REBUFFO Il modello Valle Maira. Turismo, valorizzazione e identità 
3° premio ex aequo:
Juan D’AURIA Adotta un ciabòt: strategie vincenti per promuovere i paesaggio piemontese
Emanuela GENRE Le pietre della testimonianza: gli antichi lavatoi e la coltivazione della canapa in Piemonte

MENZIONI (in ordine alfabetico)
Mara Ferrari, Il Teatro delle Scienze di Alessandria. Una Wunderkammer 2.0
Giulia Finessi, Pamparato e il suo cuore di biscotto
Nicola Girardi, La Serra, un paesaggio unico
Paolo Martinengo, Turismo e artigianato new age

PREMI
Al vincitore è conferito un premio in denaro di euro 500 netti
Al secondo classificato è conferito un premio in denaro di euro 300 netti
Al terzo classificato è conferito un premio in denaro di euro 150 netti
Verranno inoltre conferite targhe ai vincitori e alle menzioni d’onore
Le menzioni ordinarie danno titolo ad un attestato cartaceo
Gli articoli vincitori e quelli menzionati saranno pubblicati su Piemontemese.it nel corso del 2018

Clicca qui per scaricare il comunicato e l’elenco dei vincitori e menzionati

Sull'Autore

I commenti sono chiusi.